News

I piani di sviluppo di Fiere di Parma non vengono fermati dall’emergenza sanitaria legata alla diffusione del Covid-19.

Parte l’innovativa piattaforma digitale firmata da Fiere di Parma dedicata agli operatori internazionali per la ricerca e il matching con l’Authentic Italian.

La fiera del made in Italy alimentare si terrà a Parma dal 4 al 7 maggio 2021. La decisione è stata presa da Fiere di Parma e Federalimentare, in accordo con Agenzia ICE e le aziende della filiera agroalimentare.

Intervista di RaiNews24 ad Antonio Cellie, ad di Fiere di Parma: dalla riapertura in sicurezza alle soluzioni virtuali.

Debutterà dal 25 al 27 febbraio 2021 il nuovo salone b2b organizzato con Ceu Ucimu per subfornitura, turning e revamping di macchine utensili.

Nuovo ciclo di investimenti per il rilancio dell'ente. L'AD Cellie: "Costruiremo due nuovi padiglioni e il nuovo ingresso Sud. Raddoppieremo il parcheggio creando una Green & Outdoor Area di oltre 100.000 mq dedicata alla sosta di auto e camper".

Edizione da record, con più di 3000 Top Buyers provrenienti da 70 Paesi, crescita del 30% degli espositori e del 25% dell'area espositiva. A pochi mesi dall'apertura è praticamente sold out.