FIERE DI PARMA TI ASPETTA IN SICUREZZA

A seguito del Decreto del 23 luglio n.105, le modalità di accesso al quartiere fieristico prevedono il possesso di Certificazione Verde CV19,
o titolo analogo internazionale, da esibire dal proprio smartphone o in formato cartaceo in lingua italiana o inglese.

la Certificazione verde COVID-19/EU digital COVID certificate si ottiene:
· Risultato negativo al test molecolare o antigenico rapido nelle ultime 48 ore
· Avere vaccinazione anti COVID-19 (in Italia viene emessa sia alla prima dose sia al completamento del ciclo vaccinale)
· Guariti dal COVID-19 negli ultimi sei mesi

La certificazione non è richiesta per i minori di 12 anni non compiuti.

Per maggiori info su chi arriva in Italia
CLICCA QUI

EMERGENZA COVID19 - MISURE PREVENTIVE GIÀ IN ATTO NEL QUARTIERE FIERISTICO

Nell’ottica di garantire la sicurezza del visitatore e dell’espositore e per minimizzare al massimo ogni possibile occasione di contagio, Fiere di Parma si è attivata al fine di sviluppare un protocollo di gestione degli eventi pensato per far fronte alle diverse esigenze, sia operative che normative, necessarie ad elevare il livello di safety del nostro Quartiere Fieristico.

Nel rispetto delle linee guida emanate, Fiere di Parma consiglia a tutti gli espositori, visitatori, dipendenti e collaboratori di:

  • Lavarsi spesso e accuratamente le mani con acqua e sapone.
  • Utilizzare un disinfettante per le mani a base di alcol qualora non fossero disponibili acqua e sapone.
  • Evitare di toccare gli occhi, il naso e la bocca con le mani non lavate.
  • Evitare contatti ravvicinati con persone che sono malate o influenzate.
  • Restare a casa quando si è influenzati o ammalati.
  • Usare sempre fazzoletti usa e getta. Coprire la tosse e/o starnutire all’interno di un fazzoletto.
  • Pulire e disinfettare oggetti e superfici frequentemente toccati.

Fiere di Parma ha installato distributori di disinfettante a base di soluzioni idroalcoliche per il lavaggio delle mani posti in tutti i luoghi di lavoro, bagni, corridoi, zone comuni, portineria, che vi invitiamo a utilizzare frequentemente.

La particolare attenzione all’ igiene delle mani costituisce un elemento essenziale a tutte le azioni preventive. L’igiene delle mani, per quanto semplice, è quindi un elemento fondamentale per prevenire le infezioni.

Come precauzione sono state implementate misure specifiche di pulizia nelle aree ad alta frequentazione come gli ingressi, le maniglie delle porte e corrimano.

Sistema di gestione accessi al quartiere

  • Una segnaletica orizzontale e verticale in prossimità di tutti gli accessi faciliterà il mantenimento del distanziamento
  • La verifica della temperatura corporea all’ingresso del quartiere
  • I controlli di sicurezza mediante Metal detector
  • Il contestuale controllo della presenza della mascherina (Dpi) mediante sistema di telecamere integrate consentirà inoltre il conteggio per il rispetto della capienza del quartiere fieristico
  • Dematerializzazione dei titoli di accesso mediante procedure di accredito/acquisto online, stessa procedura anche per il pagamento dei parcheggi.

Nelle aree comuni quali aree di riposo, di ristoro, servizi igienici e sale convegni:

  • Igienizzazione e presidio costante degli addetti alla pulizia dei locali
  • Sanificazione con idonei prodotti al termine di ogni giorno / evento
  • Applicazione di barriere fisiche per regolamentare gli accessi alle aree ristoro e ridurre le possibilità di contatto tra utenti e addetti, oltre naturalmente alla presenza di tutti i necessari dispositivi quali mascherine e guanti
  • Incremento metodologie / applicazioni per pagamenti contactless e Mobile Proximity
  • Incremento della distanza delle sedute nelle aree comuni
  • Alternanza posti a sedere nelle sale convegni